Ti è mai capitato di perdere un’occasione perchè avevi paura?

Scommetto che almeno un attimo ti sei fermato a pensare e hai ricordato una volta in cui ti è successo…
Spesso viviamo la vita come fosse, come se avessimo tutto il tempo del mondo.

“Lo faccio domani”, “Preferisco stare a casa oggi”, “Ma figurati se cambia qualcosa”, sono tutte frasi che diciamo e sentiamo molto spesso. Eppure ci sono delle cose che con il senno di poi ci sarebbe piaciuto tanto fare.

Una cosa che mi chiedo sempre quando devo prendere una decisione è “Meglio rischiare e fallire o non rischiare e pentirsi di non averci provato?”. La risposta è quasi sempre la prima, tante volte mi sono ritrovata a pentirmi di non aver fatto qualcosa e non avere più la possibilità di farlo.

Questo vale sia per la gioventù sia per la vita adulta. Quando si è giovani spesso ci si lascia sfuggire delle occasioni perchè si ha paura di fallire o perchè si crede di avere tutto il tempo del mondo. In un batter d’occhio ti ritrovi ad essere adulto e a non poter più fare quelle “pazzie” e a rimpiangere di non avere fatto quel viaggio quando ne avevi la possibilità, di non esserti divertito di più a scuola, di non aver fatto quella ragazzata che ti avrebbe lasciato un ricordo con cui ridere per tutta la vita.

Ecco perchè ho voluto raccogliere qui le 24 cose che  le persone vicine alla fine della propria vita rimpiangono di non aver fatto. Sono stra-convinta che uno dei modi migliori per crescere sia osservare chi ha già fatto esperienza, imparare dai loro errori e dai loro successi senza avere la presunzione di essere più in gamba per cadere in certi errori o che non possano succederci di certo le stesse cose.

Ti consiglio di leggere  questa lista con l’umiltà di chi sa che c’è sempre da imparare, è il modo migliore per crescere e migliorarsi.

1. Non aver viaggiato quando ne ho avuto la possibilità

Untitled-2

2.Vorrei essermene fregato di più di cosa pensavano gli altri

15.) Caring too much about what other people think. When you're older, you'll realize that the opinions of others don't factor into your true happiness.

3. Vorrei essermi fatto valere di più nella vita.


A volte è facile pensare che se ci accontentiamo e siamo carini con tutti saremo accettati e apprezzati. In realtà non è così, va bene essere gentili ma non a scapito della propria felicità.

4. Vorrei aver seguito le mie passioni nella vita

E’ facile lasciarsi sedurre da uno stipendio sicuro, una solida routine e una vita comoda ma… a che prezzo?

5. Mi piacerebbe aver lasciato che  i miei figli fossero ciò che volevano essere

6. Avrei voluto vivere di più il presente

7. Se tornassi in dietro, rischierei di più

8. Essere stato troppo tempo in una relazione che non funzionava

Ci si può sentire cattivi a terminare una relazione ma è molto peggio mantenerla e sprecare il tempo di tutti.

9. Non aver  visto i miei musicisti preferiti in concerto

Non si può mai sapere quando la tua band preferita si scioglierà, meglio cogliere l’attimo.

10. Aver avuto paura di fare le cose

6.) Being afraid to do things. Fear can paralyze us, but we can't let it.

La paura può paralizzare, ma non possiamo lasciarglielo fare.

11.  Non aver fatto della forma fisica una priorità

Più si invecchia, più ci si rende conto di quanto sia importante prendersi cura del proprio corpo.

12.  Non aver lasciato un lavoro terribile

Puoi aver bisogno di pagare pagare l’affitto o mantenere una famiglia ma non puoi costringere te stesso ad essere infelice ogni giorno.

13. Non essermi impegnato di più a scuola

L’istruzione è importante ma ancora di più è importante imparare ad applicarsi e dedicarsi a qualcosa.

13. Non essermi reso conto di essere bello/a

 

Ci sono molti modi di definire la bellezza e non dovresti mai pensare che non vali abbastanza per le attenzioni di qualcuno.

14. Aver avuto paura  di dire “ti amo”

Amare un’altra persona è un dono prezioso, anche se non è un amore ricambiato.

15. Non aver ascoltato i consigli dei genitori

Hanno molta più esperienza di  quanto tu creda.

16.  Non essermi mosso  abbastanza velocemente

Non esitare a prendere decisioni, finirai per rimpiangere il tempo perduto.

17.  Aver serbato rancore, soprattutto contro coloro che amo

Scegliete  di lasciare andare il dolore invece di soffermarvi su di esso.

19. Non aver fatto abbastanza volontariato

Ci sono innumerevoli ragioni per aiutare altre persone, soprattutto quando sono bisognose.

20. Aver trascurato i miei denti

Passare il filo interdentale e spazzolarli può essere noioso ma è molto meglio prendersi cura dei denti quando sei giovane anzichè perderli dopo.

21.  Essermi perso la possibilità di parlare con i nonni prima che morissero

22.) Missing the chance to talk to your grandparents before they die. They hold a lot of knowledge and they will only be around for a little while.

Sanno tantissime cose e rimarranno in giro non per molto tempo.

22. Aver lavorato troppo

23. Essermi preoccupato troppo

24. Non aver trascorso abbastanza tempo con le persone che amo

35.) Not spending enough time with loved ones. We are all on this earth for a limited amount of time, don't take that for granted.

Non è mai troppo tardi per cambiare la propria vita, anzi!  Se ci si rende conto che non si è felici la priam cosa da are è chiedersi come possiamo migliorare la nostra situazione, che abbiamo 20, 30, 40 o 90 anni!

Questa lista può essere una specie di vademecum, possiamo imparare da chi ci è già passato e con il senno di poi non farebbe gli stessi errori. La vita è una, viviamola al meglio che possiamo 🙂

Dott.ssa Daniela Mascaro
Seguila su

Dott.ssa Daniela Mascaro

Daniela è una Psicologa Clinica che si interessa anche di Spiritualità, Meditazione, Sviluppo Personale e Comunicazione.
La sua mission è aiutare le persone a vivere una vita felice.
Dott.ssa Daniela Mascaro
Seguila su

Commenti